Podologia

  • Bnow 17

Sterilizzatrici B NOW

Le sterilizzatrici B NOW semplificano il flusso di lavoro garantendo le migliori prestazioni. Autoclavi di classe B in grado di sterilizzare qualsiasi tipo di strumento, rispondendo rigorosamente ai requisiti imposti dalla legge.

Linee guida sull’attività di sterilizzazione quale
protezione collettiva da agenti biologic
Le autoclavi B NOW soddisfano esattamente le linee guida sull'attività di sterilizzazione quale protezione collettiva da agenti biologici per i per l’operatore nelle strutture sanitarie (D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.).
Definiscono l’insieme delle attività necessarie per eliminare i microrganismi presenti sugli strumenti dopo l’utilizzo e raggiungere le condizioni richieste per il successivo uso:
- Disinfezione - Lavaggio - Asciugatura - Confezionamento - Sterilizzazione - Tracciabilità - Stoccaggio.

Disponibili nelle versioni: 
- B NOW 17;
- B NOW 22.





- Affidabilità e sicurezza. Le autoclavi B NOW garantiscono massima igiene e piena conformità ai protocolli si sicurezza.
- Connettività. Le autoclavi B NOW possono essere collegate con porta seriale e USB.
- Trattamento di ogni tipo di carico. Le autoclavi di classe B garantiscono qualsiasi strumento.
- Personalizzazione. La semplice interfaccia consente di impostare i cicli di sterilizzazione selezionando i programmi personalizzati sul touch screen.
- Operatività. La velocità del ciclo di sterilizzazione incide positivamente sulla produttività.
- Ergonomia. È possibile scegliere tra due modelli con diverse capacità di carico 17 e 22 litri, con le medesime dimensioni esterne.



Tipi di carico:

Strumenti solidi: Strumenti senza cavità e senza particolari ostacoli per la penetrazione del vapore.
Materiali porosi: Carichi semplici o composti, capaci di assorbire o trattenerei fluidi (camici, garze, ecc…)
Corpi cavi: Dispositivi con cavità che rendono difficoltosa la penetrazione del vapore; si suddividono in due classi, definite in base al rapporto fra lunghezza e diametro della cavità.

Tipi di cicli:
Ciclo di tipo B: per materiali porosi e cavi e strumenti solidi, in imballo doppio, imballo singolo o non confezionato.
Questo ciclo offre la massima sicurezza di sterilizzazione di ogni tipo di strumento presente nello studio.
Ciclo di tipo S: adatto solo per quelle tipologie di materiali dichiarati dal fabbricante.
Questo ciclo offre sicurezza di sterilizzazione solo per i carichi identificati nel manuale d’uso (e supportati dai relativi test).
Ciclo di tipo N: solo per strumenti solidi. 
Questo ciclo offre adeguata garanzia solo in caso di uso immediato, essendo impossibile la conservazione
sterile.